Unlimited Web HostingFree Joomla TemplatesDeposit Poker

testo

Home Blog categoria 2017 - Anno del Gallo di Fuoco

2017 - Anno del Gallo di Fuoco

 

 

Il prossimo febbraio (esattamente il 3 febbraio alle ore 16:34), secondo il calendario cinese, inizierà il nuovo anno 2017 - anno del Gallo di Fuoco (Ding You).

Nel 2017 le abitazione con Facciata West, in particolare West 2 (tra 262,5° e 277,5°) presenteranno con moltissima probabilità delle problematiche. Ciò che si verificherà poi praticamente dipenderà soprattutto da quale Water Star è presente in Facciata. Ci si dovrà proteggere con un paio di specchi Ba Gua o un paio di Guardiani.

Bisogna prestare particolare attenzione se avete la camera da letto nel settore Nord-West perché arriverà da questa direzione l’energia della malattia. La cosa migliore sarebbe cambiare camera per dormire. Se proprio non è possibile il rimedio più efficace riconosciuto a livello internazionale dai Maestri e praticanti feng shui è l’inserimento di un paio di Calabase.

Bisogna prestare molta attenzione ai Three Killings (tre uccisori) che arrivano dai settori: Nord-Est 3 (tra 52,5° e 67,5°), Est 2 (tra 82,5° e 97,5°) e Sud-Est 1 (tra 112,5° e 127,5°). I problemi si possono evidenziare solo se avete delle aperture (porte o finestre) in questi settori. In tal caso è bene proteggersi con due o tre  Qi Lin (Guardiani appositi per contrastare l’energia dei Three Killings). Non sottovalutate questa energia sfavorevole soprattutto se in tale settore si trova una Camera o se vi passate più di 3 ore al giorno.

Per tutto il 2017 attenzione a non fare lavori in casa nei seguenti settori: Nord-Est, Est, Sud-Est, Sud-West, West. Se proprio dovete fare obbligatoriamente degli interventi vi consiglio di chiedere anticipatamente il supporto di un esperto feng shui perché i fattori da valutare sono diversi, oltre alla selezione della data e dell'orario più propizi.

Nell’anno del Gallo, chi è nato nel segno della Lepre (o Coniglio) avrà probabilmente più problemi rispetto alla norma. In tal caso la cura consiste nel “dare in pasto” al Gallo il suo amichetto del cuore (Drago) in modo che sia impegnato in questa relazione amorevole e non si occupi di ostacolare la Lepre. Anche in questo caso è consigliabile richiedere la consulenza di un esperto.

Per qualsiasi dettaglio o domanda potete consultare il mio sito oppure scrivermi senza impegno.

Buon fine 2016 e Auguro a tutti un ottimo 2017!!

Omar Discepoli

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 07 Dicembre 2016 21:21)