Unlimited Web HostingFree Joomla TemplatesDeposit Poker

testo

Home

Elettromagnetismo

 

Oggi l’elettromagnetismo elevato è diventato un reale e pericoloso problema. Sul corpo umano si riscontrano due effetti differenti:

- nel breve periodo si verifica una riscaldamento dei tessuti;
- nel lungo termine si ha un peggioramento delle patologie già in essere e un deterioramento del sistema immunitario con conseguente avvicinamento alla malattia dipendentemente dalle debolezze costituizionali della persona.

Studi del dott. Neil Cherry hanno portato a determinare una soglia di sicurezza che non dovrebbe mai essere superata e che corrisponde a 0,2 microTesla. Tale valore è indicato anche da Legambiente.

L'ultimo studio internazionale, pubblicato nel settembre 2000, finanziato dalla Comunità Europea afferma che il rischio di leucemia infantile raddoppia in prossimità di elettrodotti quando il campo ha valori uguali o maggiori a 0,4 microTesla.
I limiti di sicurezza indicati  ufficialmente in Italia dal D.P.C.M dell’8 luglio 2003 sono di 10 µT (microTesla) per i vecchi elettrodotti e di 3 µT per i nuovi. Ma tali valori sono rispettivamente 50 e 15 volte superiori ai limiti indicati dalle ricerche scientifiche!
In Svezia si applica ormai da anni il principio di precauzione di 0,2 µT, putroppo tutti gli altri paesi da questo punto di vista sono ancora indietro.

Dalla mia esperienza e dalle analisi che ho effettuato ho riscontrato spesso valori elevati:
- vicino al letto a causa di varie e diverse apparecchiature;
- in prossimità di vecchi televisori (i nuovi schermi piatti non hanno questo problema);
- in cucina a causa di frigoriferi, forni soprattutto a microonde, scaldabagni;
- in prossimità di centraline elettriche.
Prestate molta attenzione a dove tenete bevande e cibi; evitate di collocarli in zone potenzialmente dannose.

Nelle analisi Feng Shui che effettuiamo è già compresa la rilevazione dell'elettromagnetismo con l'apposita apparecchiatura. E' un ottimo metodo per tutelare in maniera diretta la propria salute e quella dei propri familiari.

Senza un sopralluogo posso darvi solo alcuni consigli generici come quello di non tenere mai apparecchiature elettriche vicino al vostro letto e stare molto attenti alla vicinanza con elettromestici quando sono accesi. Questo è molto importante perchè mi è capito alcune volte di trovare signore che soffrivano di mal di testa e che passavano molto tempo in cucina dove era effettivamente presente un elevato elettromagnetismo.